Decorazione: arte e messaggio etico.

Si cerca di abbellire le proprie abitazioni decorando le, anche in situazioni meno abbienti e senza velleità artistiche.
Il risultato e’ spesso gradevole:

image
Un trompe-l'oeil che arricchisce una superfice uniforme e piatta

Oppure si rappresentano scene di vita quotidiana:

image

Ancora, promozione della propria attività:

image

O una rappresentazione a sfondo religioso:

image

Un messaggio filosofico valido in tutte le situazioni:

image

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

2 pensieri riguardo “Decorazione: arte e messaggio etico.”

  1. La terza e la quarta son bellissime.
    Sai che pensavo scattando foto ( quando la Nikon decide di funzionare)?? Vedo dei decori a finestre di paese, dei dettagli e penso al senso del bello…
    Non si parla abbastanza dei dettagli che, anche nelle case meno abbienti, fregiano angoli o finestre.
    Sai cosa mi piace di più? La piattabanda in legno di castagno ( qua m’è venuto in soccorso mio marito), un elemento che è in grado di mantenere la costruzione sovrastante…o, se preferisci, le verticalità.

    Piace a 1 persona

    1. Condivido, a me piace molto anche la prima: una superficie bianca è stata decorata per dare l’idea dello spaccato della stanza.
      Non abbiamo, forse per educazione, l’abitudine a notare i particolari, mentre questi valorizzano molto le nostre opere.
      Ciao, buona serata.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...