Far leggere Pirandello ad un palestinese

Essere Sinistra

gazabombing

Signora Ponza: Nossignori. Per me, io sono colei che mi si crede.
(Guarderà attraverso il velo, tutti, per un istante; e si ritirerà. In silenzio).

Laudisi: Ed ecco, o signori, come parla la verità
(Volgerà attorno uno sguardo di sfida derisoria).
Siete contenti?
(Scoppierà a ridere).
Ah! ah! ah! ah!
(Così è, se vi pare. L. Pirandello 1925)

di Massimo RIBAUDO

Non so come potremo giustificarci, questa volta. Il titolo dei giornali – se usassimo le categorie del 1440, quasi 1500 -, dovrebbe essere “cattolici ed ebrei impediscono ogni processo di pace coi Mori”. Ma noi crediamo – ci pare – di non vivere più quei tempi lì.

Si trattava di prendere un impegno formale e simbolico. Riconoscere lo Stato palestinese per rendere il processo di pace con Israele un elemento non più prorogabile e porre le due entità statali sullo stesso piano giuridico, con una pressione verso il governo israeliano ad…

View original post 699 altre parole