Come adeguare un blog .wordpress.com alla normativa inerente i cookies.

cookies

Dal 2 giugno, tutti i siti che utilizzano cookies di profilazione, devono comunicarlo agli utenti ed indicare i metodi per disattivarli.

Purtroppo con un blog wordpress.com non è possibile aggiungere plugin che potrebbero aiutare in questo senso. e tocca arrangiarsi.

Non sono un informatico, ma ho cercato tra le discussioni, forum e suggerimenti reperibili in rete per riuscire a definire un metodo di adeguamento sufficiente ad ottemperare la nuova legislazione. L’alternativa sarebbe la chiusura del blog.

Ho inserito un riquadro sulla barra laterale in cui comunico che utilizzo i cookies, anche perchè avendo permessi di amministrazione piuttosto parziali, non posso interferire con la piattaforma worpress.com che decide quali cookies utilizzare e come gestirli.

Ho compilato una nota informativa che comprende l’elenco dei cookies di terze parti che sono attivi per i pulsant che ho messo, inserito le informative consultabili dei vari siti che li attivano, ed aggiunto le indicazioni per trovare le informazioni per disabilitare l’uso dei cookies di terze parti sui vari browser. Questo file l’ho caricato su google drive con un link che consente di raggiurlo.

Per ottenere il riquadro si può procedere in questo modo:

-> andare in  “Personalizza”;

-> scorrere l’elenco fino in fondo, selezionare “Widget”, cliccando sul simbolo > sulla destra;

-> aprire la “Barralaterale”, cliccando la freccetta rivolta verso il basso, a fianco;

-> selezioniamo “+ Aggiungi un widget”;

-> scorriamo l’elenco e selezioniamo (quasi in fondo) “Testo” con descrizione “Un testo o codice HTML generico”;

-> Lo selezioniamolo ed abbiamo una casella in cui inserire il nostro testo.

Inseriamo il nostro testo, potete copiare quello che ho messo io, simile a tanti altri che ho letto in rete. Il link al file dell’informativa dovrà essere scritto in html.

Salvare ed il gioco è fatto. Utilizzando l’html ed i css è possibile colorare diversamente lo sfondo ed il testo, ad esempio:

<div style="background-color:#FFFFFF; color:#000000; padding:5px;">
Il nostro testo</div> 
In questo modo abbiamo lo sfondo bianco, testo nero, con bordo di 5 pixel; 
per conoscere la codifica dei colori in html  vedere qui.

Advertisements

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

11 thoughts on “Come adeguare un blog .wordpress.com alla normativa inerente i cookies.”

        1. Di primo acchito direi che va bene.
          Metterei un colore diverso sullo sfondo, per renderlo più visibile, ma i perfezionamenti si possono fare anche in un secondo momento; se lo desidera domani posso inviare il codice per modificare il colore dello sfondo.
          Buona giornata.

          Mi piace

  1. Buongiorno Pietro, ho letto con attenzione questo post, grazie per la condivisione. Non riesco però a personalizzare la mia frase della normativa che mi resta sullo sfondo e senza i caratteri e colori che imposto. Posso chiederti di dare un’occhiata e dirmi qualcosa via mail? vale.ki@libero.it Grazie mille e scusa l’intrusione

    Mi piace

  2. Se vuoi che visualzzi il tuo blog, dovresti darmi il link.
    Da quando scrissi questo articolo, qualcosa è cambiato: wordpress mette a disposizione un widget per la notifica cokies, è “EU Cookie law banner”. Si può attivare e configurare dal menu ->bacheca ->aspetto, qui puoi entrare sia su personalizza che su widget.

    ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...