La finta occupazione.

Niente stronzate ©

Di Uriel Fanelli, giovedì 9 ottobre 2014

Ogni tanto, quando la disoccupazione cresce, salta sempre fuori la storia che le aziende cercherebbero un sacco di persone, senza pero’ trovarle. Salta sempre fuori l’articolo sul giornale che parla dell’azienda – che spesso non esiste nemmeno: chi controlla i giornalisti? – che cerca disperatamente una persona che non trova. Ovviamente NON si specifica mai la paga, per evitare che migliaia di persone piombino in qualche paesello a caccia di lavoro , e la morale degli articoli e’: questi lavativi, sfaticati, sfaccendati di giovani.

View original post 2.091 altre parole

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...