IN FRANCIA ISTITUITO IL REATO DI “SPRECO ALIMENTARE”

ABBIAMO CAMBIATO PIATTAFORMA....... Il nuovo link https://alganews.wordpress.com/

 giulio cavalli

DI GIULIO CAVALLI

Un’indagine realizzata nel 2014 da GFK Eurisko (in collaborazione con alcune catene di ipermercati) aveva indicato le enormi proporzioni di spreco di cibo in Italia: ogni famiglia butta in un anno 49 chili di cibo, in tutto il Paese si sprecano 1,19 milioni di tonnellate di alimenti. In termini economici, per intendersi, parliamo di circa 316 euro a famiglia per un totale di circa 7,65 miliardi di euro all’anno in Italia. Pane, frutta e verdura sono gli alimenti più “sprecati”. Numeri importanti su cui da tempo anche in Italia è stata aperta una riflessione con l’istituzione della Giornata Nazionale contro lo spreco del cibo e un comitato scientifico guidato da Andrea Segrè.

Il 2015 è anche (e soprattutto) l’anno di EXPO che proprio sul cibo (e quindi i suoi consumi e i suoi sprechi) ha deciso di portare l’attenzione mondiale: sono numerosi i convegni, gli incontri…

View original post 421 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...