Chi governa a Bologna? Il nuovo protagonismo della Procura della Repubblica

Rilancio con piacere questa analisi della situazione cittadina.

paolosoglia

palazzo_di_giustizia_particolare_2

La Procura indaga il Sindaco perchè riattacca l’acqua alle case occupate (e manda un segnale politico).
La Procura lamenta che con la chiusura dei CIE viene meno la sicurezza (e manda un segnale politico).
La Procura dispensa divieti di dimora ad attivisti politici – provvedimenti ad personam (o contra personam) – che impongono il confino coatto a persone ritenute pericolose (e manda un segnale politico).
Contestualmente il nuovo Questore, insediandosi, aveva assicurato voler metter mano come prima cosa al problema degli “antagonisti” e delle occupazioni abusive (speriamo che in agenda gli sia rimasto anche un po’ di tempo per mafia, n’drangheta, camorra, sicurezza dei cittadini, etc. etc.)

Mettendo insieme tutti questi episodi recenti e meno recenti scaturisce un quadro che delinea un nuovo equilibrio in città: tramontato definitivamente, e da tempo, il primato della politica affermatosi nel dopoguerra con l’egemonia politica, sociale e culturale incarnata dal Partito Comunista, si è ormai…

View original post 812 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...