Pubblicità e rock anni ’60-70

Da qualche tempo ha preso piede tra i pubblicisti la moda di utilizzare brani famosi e dimenticati di rock degli anni ’60, e primi 70.

Qualche sera fa, occasionalmente, mi è capitato di ascoltare “Hello” dei Doors: 

In precedenza non ricordo in quale spot, forse un’auto, c’era come colonna sonora l’inizio di “Child in time” dei Deep Purple: 

Entrambi i brani li ho sentiti una sola volta, mentre, essendo abbinato ad un profumo, viene passato più spesso (anche troppo 😉 )uno spezzoncino di “20 centuries: schizoid man” dei King Crimson:

Forse è passato anche un brano dei Clash, ma non ne sono certo, non avendolo riconosciuto. Possiamo però risentirci questi citati, che, secondo me sono alquanto piacevoli e molto significanti per chi, come me li ha ascoltati al loro rilascio :).

PS: non sono molto esperto, qualcuno riesce a spiegarmi come far apparire, invece del link, l’immagine di youtube? Grazie

Grazie al vostro aiuto e all’help di wordpress, ho compreso come fare con le mie impostazioni; era semplicissimo. Nella pagina di youtube, sotto al titolo, premere il pulsante “Condividi”, copiare l’url che appare nella finestrella. Nel nostro articolo, selezionare “Aggiungi media”, poi “caricamento da url”. Inserire nella finestra l’indirizzo copiato da youtube, dopo aver cancellato la scritta http://; il gioco è fatto :).

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

12 thoughts on “Pubblicità e rock anni ’60-70”

  1. va bene anche https, non è lì l’inghippo.
    Pietro devi accertarti che scrivendo l’url ci sia almeno uno spazio prima e dopo, nessun segno di punteggiatura o testo deve essere attaccato all’url così spazioURLspazio, altrimenti WP non interpreta il link; volendo puoi fare come qualche anno fa scrivendo l’url tra parentesi quadre; esempio

    Liked by 1 persona

  2. Nella pagina di YouTube, sotto il titolo del video, e il nome del canale, ci sono tre pulsanti:
    Aggiungi a – Condividi – Altro
    Se clicchi su Condividi si apre, sotto una serie di pulsanti per la condivisione con i social più famosi, una piccola finestra contenente un url già evidenziato che s’inizia con
    https : // youtu.be /
    Copia quell’url e incollalo nel tuo articolo, se tutto va bene dovresti ottenere l’effetto che desideri.
    Se invece non succede nulla nemmeno così, probabilmente per risolvere il problema dovrai cambiare qualcosa nelle impostazioni del tuo blog.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...