Musica … Rock

Ho aperto una porta,

dopo i Vanilla Fudge, restiamo sempre negli Stati Uniti, nello stesso periodo troviamo gli Steppenwolf e ci ascoltiamo Born to be wild, che ricorda i viaggi in moto, attraverso le sconfinate pianure americane; tra parentesi, da molti, è anche vista come l’inizio dell’heavy metal. Ascoltiamola

Restiamo in tema viaggio, e troviamo i Canned Heat:

Tornando in Europa, in UK, oltre ai Beatles, i Rollin Stones, i Who, abbiamo i Procol Harum che nel ’69 escono con il nuovo album A salty dog da cui estrapolo il pezzo che da il titolo

Buon ascolto, alla prossima 🙂

Il testamento acquatico e cosmico di Monet: le ninfee

Mi piace, Monet, approfitto del tuo messaggio per ribloggarlo. Grazie per averlo pubblicato.
Buona domenica 🙂