Contro l’austerità, contro il TTIP. Di ritorno da Bruxelles

Un resoconto della tre giorni di mobilitazione a Bruxelles, contro il trattato transoceanico che gli USA vorrebbero imporre ai popoli europei con la complicità dei governi nostrani.
Buona lettura 🙂

Essere Sinistra

bruxelles01

di Michele CASALUCCI

Il clima atmosferico non è certo stato di particolare aiuto alla settimana di lotta contro la Povertà, contro l’ Austerità e per fermare il TTIP, il trattato transatlantico del “libero commercio”. La settimana di lotta era stata convocata dall’Alter Summit, a Bruxelles, a conclusione delle marce europee per costruire un’altra Europa.

Cielo grigio e pioggia battente si sono protratti per quasi tutti i giorni previsti dagli organizzatori del Camp No TTIP che si è tenuto dal 13 al 17 di ottobre.

Ci hanno pensato i simpatici e combattivi compagni spagnoli, con la colonna partita da Cadice il primo di ottobre e che ha attraversato l’intera Spagna e poi la Francia, per giungere, infine a Bruxelles, a riscaldare l’atmosfera fredda e grigia della giornata conclusiva dell’ Euromarcia.

Ci siamo infatti ritrovati il mattino del 15, verso le undici, sull’Avenue de la Joyeuse Entrèe, bagnati da…

View original post 1.106 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

One thought on “Contro l’austerità, contro il TTIP. Di ritorno da Bruxelles”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...