EMERGENCY : GIUSEPPE, NATO A KABUL IN UN OSPEDALE DI GUERRA

Notizia bella e interessante, da condividere.
Buona serata 🙂

tramineraromatico

http://static.contactlab.it/emergency_life/newsletter/2015/41/EMERGENCY-KABUL-GIUSEPPE.jpg

-Vi scrivo per comunicarvi che sabato sera è nato un bambino al nostro ospedale di Kabul.
La guerra è avere 20 anni, aspettare il tuo primo bambino e ritrovarti nel mezzo di un combattimento con un femore rotto per una scheggia. Renderti conto che per il sanguinamento il tuo corpo reagisce nel modo più naturale e inizia il travaglio.
Trovarti in un ospedale per vittime di guerra e dover subire un cesareo in emergenza. Far nascere Giuseppe, – sì, si chiama proprio così – un bel bambino sano che arriva in questo mondo in “Afghan style”, come dice il nostro personale nazionale.
Bambino e mamma adesso stanno bene, ma dopo la gioia rimane la tristezza per un Paese che vive in guerra da 14 anni e non conosce pace-

Michela, coordinatrice medica del nostro ospedale a Kabul, Afghanistan
emergency

-Sono un chirurgo, non un politico. Quello che ho visto nei molti…

View original post 80 altre parole

Annunci