Manifesto del “Dendronaturalismo”

Grazie per l’interessante info, che condivido.
Buona giornata 🙂

RAMINGO!

il buco al centro del mondo

In occasione dell’esposizione di Giuseppe Rossi ad Arte Padova con tre sue tele, pubblichiamo di seguito il manifesto del Dendronaturalismo, stile pittorico sviluppato dall’artista. Rossi nasce a Roma il 9 febbraio 1958, vive a Manziana per tutto il periodo giovanile, dove si forma da un punto di vista artistico tra il 1976 e il 1982 lavorando alacremente e facendo diverse mostre. È presente in diverse collettive e esposizioni tra, Manziana, Bracciano e Roma e altri paesi limitrofi, fino alla prima personale di Soriano nel Cimino nel 1978, ad Amelia insieme al maestro Riccardo Sanna nel 1979, a Roma insieme  al maestro Gaetano Vari. Partecipa a diversi concorsi arrivando anche primo nonostante la giovanissima età  e mettendosi in evidenza in altre. Il 2008 è l’anno del nuovo debutto con una personale a Soriano nel Cimino presso la Galleria d’arte “il Putto” il successo di critica e di pubblico hanno dato fiducia…

View original post 452 altre parole

Vocidallestero » Business Insider: Lo scorso anno l’unione Europea ha sperperato più di 6 miliardi

A quanto pare, è un’abitudine consolidata dei Politici quella di finanziare progetti “amichevoli” senza alcuna verifica dell’applicazione del programma finanziato.

Succede, in questo modo, che si sperperino miliardi e si pretenda di farli pagare ai cittadini.

Buona lettura 😉

Sorgente: Vocidallestero » Business Insider: Lo scorso anno l’unione Europea ha sperperato più di 6 miliardi

COSTITUITA LA COMMISSIONE DI VALUTAZIONE DELLE DOMANDE PER L’ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA DI RESTAURATORE DI BENI CULTURALI

Sembra che ci sia una discreta tempestività, a contrario delle occasioni precedenti. Speriamo lo siano altrettanto nella valutazione delle domande e pubblicazione degli esiti; nonché nella definizione di date e programmi degli esami per chi, collaboratore restauratore, vuole tentare di acquisire la qualifica.
Buona giornata 🙂

Contafili - Arte e Restauro

Con decreto del Direttore generale Educazione e ricerca dell’11 novembre 2015 è stata costituita la Commissione di valutazione delle domande pervenute al Ministero a seguito del “Bando di selezione pubblica per il conseguimento della qualifica di restauratore di beni culturali” del 22 giugno 2015. La Commissione è così composta: Maria Assunta Lorrai, ex dirigente generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo; Giovanna Paolozzi Maiorca Strozzi, dirigente di II fascia del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – soprintendente BEAP per le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara, diplomata restauratore ICR; Pietro Petraroia, ex dirigente generale cultura della Regione Lombardia, ex dirigente storico dell’arte del Ministero per i beni culturali e ambientali; Marisa Laurenzi Tabasso, docente all’Università di Roma La Sapienza – corso di laurea in “Tecnologie per la conservazione dei beni culturali”, ex dirigente ICCROM…

View original post 101 altre parole