“Il desiderio dell’alchimista”: ricette di salute e bellezza di Caterina Sforza | Finestre sull’Arte

L’alchimia esprimeva una componente della conoscenza scientifica rinascimentale; dalla sua conoscenza nascevano anche prodotti e tecniche cosmetiche. Un esempio è in questo articolo che ci descrive come Caterine Sforza alla fine del XV secolo avesse elaborato una serie consistente di ricette e prodotti di bellezza.

Caterina Sforza raccoglieva ricette di salute e bellezza, per esempio per truccarsi: ne parla Meredith Ray in questo articolo tradotto da Ilaria.

Sorgente: “Il desiderio dell’alchimista”: ricette di salute e bellezza di Caterina Sforza | Finestre sull’Arte

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

2 thoughts on ““Il desiderio dell’alchimista”: ricette di salute e bellezza di Caterina Sforza | Finestre sull’Arte”

  1. Non lo avrei mai detto! Una Sforza che impasta ricette di bellezza… ho sempre in mente il castello Sforzesco a Milano, esempio lampante del pragmatismo e militarismo della casata! Non si finisce mai di imparare. Grazie Pietro!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...