Vocidallestero » Dieci falsi miti sull’Unione Europea

Il punto di vista di uno statunitense è diverso dal nostro, ma la sua disamina è piuttosto interessante e può fornirci molti elementi di riflessione. 😉

Buona lettura 🙂

Il sito anglo-americano capx pubblica un’interessante elenco sui falsi miti dell’opinione pubblica americana riguardo l’Unione Europea. Oltreoceano come in Europa, è siderale la distanza tra la pro…

Sorgente: Vocidallestero » Dieci falsi miti sull’Unione Europea

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

23 thoughts on “Vocidallestero » Dieci falsi miti sull’Unione Europea”

  1. questo è fondamentale:
    – i popoli europei non sono un organo politico, un popolo: parlano lingue diverse, hanno culture diverse e hanno storie diverse. A differenza del popolo americano, non sono uniti da una comune lotta per l’indipendenza, una costituzione adottata liberamente, una grande guerra civile e un’enorme mobilità tra gli Stati. Se esiste un’analogia con gli Stati Uniti in Europa, è la Repubblica federale di Germania o il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord – non l’Unione Europea.-
    ciao pietro!

    Liked by 1 persona

  2. A me non piacciono gli USA, hanno rovinato il mondo. Non hanno storia, non hanno cultura, hanno solo pretesti e stereotipi mascherati da libertà. Hanno fatto assassinare gente onesta come Malcolm X e il Dottor King perché criticavano tale sistema.
    L’unico pro che ha la politica statunitense è la lotta all’evasione fiscale, per il resto sono ammaliati dagli interessi corporativi. I nostri sindacati hanno avuto conquiste, i loro no. Il sindacato statunitense tutela solo il padrone, da sempre.
    Meglio un continente come l’Europa che almeno ha qualcosa da raccontare, loro che raccontano? Negli Stati del Sud, ci sono ancora gli schiavi. Africani ovviamente.
    Io non sono antiamericano ed ho parenti in USA, ma non ho mai avuto grande stima di quel Paese. In Italia tanti leccano il culo agli USA sulla Resistenza, non sapendo che intere città furono liberate dai Partigiani.

    Ciao compagno!

    Liked by 1 persona

      1. Faremo la Rivoluzione. Tieniti pronto! 🙂

        Ovviamente io non sono razzista e non porto preconcetti, sia mai da me, solo che non amo certe attitudini.
        Ammiro la cultura musicale underground e certi loro film, ma le belle musiche ed i bei film stanno ovunque! 🙂

        Ciao di nuovo!

        Liked by 1 persona

        1. Hai perfettamente ragione; sono cresciuto anche con la parola d’ordine “fuori l’Italia dalla NATO” e “yankee go home”.
          Ho conosciuto diversi ragazzi statunitensi, i loro valori erano abbastanza diversi dai nostri, quello fondamentale era un anticomunismo diffuso ed immanente anche se erano “hippie” o di idee libertarie o di sinistra.
          Ciao 😉

          Liked by 1 persona

          1. Il loro anticomunismo è maniacale, da malati. Le loro banche foraggiavano il nazifascismo, non scordiamocelo! 🙂

            Ne conosco anch’io tanti, anche se in tempi diversi dai tuoi. Concordo!

            Ciao bello! 🙂

            Liked by 1 persona

          2. Con il piano Marshall ci hanno colonizzato,
            non hanno voluto che gli ex ufficiali dell’esercito fascista fossero giudicati per crimini di guerra (e non sono pochi, qualche migliaio) per non indebolire la nascente “democrazia (cristiana)”,
            ci impongono la presenza sul nostro territorio di armi nucleari e ad uranio impoverito,
            … e tanto altro.
            Ciao bello 😉

            Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...