Intervista a Lara Comis, sul suo intervento di protesta a TourismA 2016

MI RICONOSCI? Sono un professionista dei beni culturali

Intervista a Lara Comis, sul suo intervento di protesta a TourismA 2016

La dott.ssa Lara Comis, il 21 febbraio 2016, doveva intervenire a TourismA, il Salone Internazionale dell’Archeologia, a Firenze: precisamente alla tavola rotonda “Il Piacere della Storia: turismo archeologico e living history”.

Ha deciso, però, di non offrire la sua professionalità gratuitamente: spiazzando tutti, si è rifiutata di proseguire la discussione, chiedendo che si spostasse l’attenzione sulla situazione dei professionisti dei beni culturali; dopo un’animata discussione, di fronte a un’evidente impossibilità di discutere seriamente il problema, ha abbandonato il tavolo.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO!

Lara ha esplicitamente citato la nostra campagna. Per questo, e perché abbiamo apprezzato la sua protesta, civile ed efficace, abbiamo deciso di porle alcune domande: su di lei, sulla situazione dei professionisti dei beni culturali e sulla sua protesta.

La ringraziamo per le risposte, che vi invitiamo a leggere!

Puoi spiegare a chi…

View original post 1.524 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

4 thoughts on “Intervista a Lara Comis, sul suo intervento di protesta a TourismA 2016”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...