Edvard Munch – L’urlo

Un articolo dettagliato ed interessante su l'”urlo”, uno dei dipinti più famosi del XIX-XX secolo, nelle sue versioni.
Mi sembra corretto condividere.
Grazie per la sua pubblicazione, … buona giornata 🙂

Storia di un impiegato

The_Scream L’urlo, versione conservato alla Galleria Nazionale di Oslo.

Autore: Edvard Munch
Datazione: 1893
Tecnica: mista: olio, tempera e pastello su cartone
Dimensioni: cm 91 x 73,5
Autografo: No ma attribuzione certa
Conservazione: Oslo, Galleria Nazionale 

L’urlo di Munch è l’opera in assoluto più famosa del suo autore e probabilmente anche una delle più conosciute a livello mondiale nella storia dell’arte. I motivi sono molti, i principali si possono riassumere così: la forte carica emotiva ed emozionale che è capace di emanare il dipinto al punto da divenire il simbolo incontrastato di un epoca storica, una corrente artistica ed uno stile pittorico; l’abuso mediatico dell’opera che se ne è fatto e se ne fa tuttora con continue citazioni, allusioni e rifacimenti (spesso decontestualizzandone il significato); le sue vicende burrascose che lo videro protagonista di furti, ritrovamenti, nuovi furti e nuovi ritrovamenti con rocambolesche operazioni da spy story.
L’urlo di Edvard Munch è un…

View original post 1.443 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

6 thoughts on “Edvard Munch – L’urlo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...