Tails Linux 2.0

La sicurezza in rete passa anche dal privilegiare software a sorgente aperta.
La comunicazione è importante, rilancio.

Ivan Zini

tails-stickerTails è l’acronimo di “The Amnesic Incognito Live System” ovvero un sistema che ha lo scopo di preservare la privacy e garantire l’anonimato in rete.
Si tratta di una distribuzione linux, rilasciata sotto licenza GPL 3, basata su Debian 8 (Jessy) e su Gnome Classic Shell 2.0, ed è stata progettata per essere “live” ovvero utilizzabile direttamente tramite un supporto removibile , come le pendrive usb, o come un live CD, perchè di default è configurato per non salvare alcun dato in locale  e quindi non lascia traccia di dati sul disco nel computer che si sta utilizzando perchè lavora in  RAM, almeno che non sia l’utente a forzare questa opzione.
L’anonimato in rete e il raggiro della censura avviene inoltrando tutte le connessioni in uscita attraverso il sistema di comunicazione anonima Tor e tutte le connessioni dirette in entrata sono bloccate in quanto non anonime.
Infine vengono crittografate file…

View original post 398 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

5 thoughts on “Tails Linux 2.0”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...