Tag quote challenge – 3°

Terzo ed ultimo appuntamento (mi scuso per il notevole ritardo) con il TAG quote challenge, qui il primo, ed il secondo; ringrazio nuovamente sabri090683 del blog Musica e parole per avermi invitato.

Le regole:3 giorni (non necessariamente consecutivi);

3 citazioni;

3 nomine.

Questa volta raggruppo le citazioni in tre argomenti:

Il primo: per non dimenticare

inizio con un video

ed aggiungo:

Per me la vita é finita, per te incomincia,la vita vale di essere vissuta quando si ha un ideale quando si vive onestamente, quando si ha l’ambizione di essere non solo utili a sé stessi ma a tutta l’Umanità. (Eusebio Giambone, partigiano: lettera alla figlia).

Non compiangermi, né chiamarmi “povero”, muoio per aver servito un’idea (Willi Jervis, partigiano).

Il secondo: politica, potere e società

anche qui metto un video

ed aggiungo:

Chiedere al potere di riformare il potere … che ingenuità (Giordano Bruno).

Il terzo: ambiente

L’unica energia veramente pulita si misura in negawatt, ed è quella che non si produce, grazie al risparmio e all’efficienza della rete. Estrarre elettricità da fonti rinnovabili è comunque un’ottima idea, a patto che il processo non bruci una risorsa che invece non si rinnova: il territorio. (Wu Ming 2, “Il sentiero degli dei”

 

Buon fine settimana 🙂