Pressenza – Post Neoliberismo. Dal Latinoamerica un antipasto di quello che avverrà

Piuttosto inquietante e particolareggiata questa analisi della situazione mondiale attuale e qualche ipotesi di sviluppi futuri non condivisibili, ma possibili.

I recenti avvenimenti in Latinoamerica, dall’elezioni di Macri in Argentina alla destituzione di Dilma in Brasile, sono un antipasto del nuovo scenario mondiale che si sta profilando. Dopo il fallimento del neoliberismo, dichiarato dallo stesso FMI, (http://www.pressenza.com/it/2016/06/il-fmi-ammette-che-il-neoliberismo-ha-fallito) assistiamo ad una avanzata delle “Corporations” su tutto e a tutti i costi, in primo luogo con la […]

Sorgente: Pressenza – Post Neoliberismo. Dal Latinoamerica un antipasto di quello che avverrà

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

8 thoughts on “Pressenza – Post Neoliberismo. Dal Latinoamerica un antipasto di quello che avverrà”

  1. Le reazioni delle classi dominanti sono sempre dietro le quinte; Gramsci 80 anni fa ci aveva visto giusto sulle ragioni storiche e culturali delle avventure reazionarie.
    La Lotta di Classe può spazzare via tutta sta merda (in Sud America ancora trovi qualche passione giusta) ma almeno per ora, pochi la vogliono fare ahahah 😀

    Liked by 1 persona

        1. Si, meglio non mettere troppa carne al fuoco … anche perchè sono convinto che se riusciremo a venirne fuori senza le ossa rotte, avremo impostato un buon avvio, di miglioramento sociale e globale.
          Forse sono eccessivamente ottimista, ma secondo me è possibile.
          Ciao

          Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...