Ricorso al Tar Restauratori Beni Culturali- Esito Udienza del 14 Settembre 2016

Contafili - Arte e Restauro

Il nostro legale Avv. Andrea Gironi ci ha comunicato che con riferimento all’udienza tenutasi ieri dinanzi al T.A.R. del Lazio – alla quale hanno preso parte oltre all’ARR e agli altri ricorrenti, anche ARI, CNA e Confartigianato in qualità di intervenienti ad adiuvandum – vi comunichiamo che il Collegio ha evidenziato agli avvocati la necessità di esaminare la questione direttamente nel merito, dimostrandosi disponibile a fissare l’udienza a breve a fronte di una rinuncia alla domanda di sospensione del provvedimento impugnato. 

Ritenendo più utile ottenere nel giro di pochi mesi (anziché anni) una pronuncia giurisdizionale sulla fondatezza del ricorso in luogo di una mera sospensione cautelare del provvedimento, che avrebbe potuto anche essere negata per mancanza di un pregiudizio concreto e attuale (secondo il TAR il pericolo di un danno, al momento, sarebbe soltanto potenziale), è stata chiesta senza esitazione la fissazione dell’udienza di merito, che dovrebbe tenersi a febbraio…

View original post 123 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...