Intaglio e ripristino della sua plasticità originaria. – Laboratorio di restauro

Un po’ alla volta, riesco a ricostruire gli articoli sul blog dedicato al restauro; riesco a recuperare i testi dal database che avevo scaricato, e le immagini dai link salvati.

Questo è il primo articolo che pubblicai nel novembre 2014; riveduto e corretto 😉

 

Quando parte di un intaglio è caduto, occorre ricostruirlo; come realizzarlo, mantendo il prezzo accessibile. Un materiale adatto, è la resina epossidica.

Sorgente: Intaglio e ripristino della sua plasticità originaria. – Laboratorio di restauro