Pressenza – Rispettare gli elettori e le leggi: il ricorso di Onida

Sarà difficile dare torto a Barbara Randazzo e a Valerio Onida, due autorevoli costituzionalisti, per i ricorsi recentemente presentati contro il decreto di indizione del referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo. In sostanza i due ricorrenti sostengono una tesi ovvia: non si può chiedere agli elettori di decidere, con un unico sì o no, la […]

Sorgente: Pressenza – Rispettare gli elettori e le leggi: il ricorso di Onida

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

6 thoughts on “Pressenza – Rispettare gli elettori e le leggi: il ricorso di Onida”

  1. Mi sto informando perché dire di votare “NO” è facile. Non vado nemmeno a votare e dico “NO”. Dico “NO” e rimane esattamente tutto come oggi, uguale a ieri e probabilmente, con la “pluri-ripetente” classe politica che abbiamo per parecchio nel fututo. Tendenzialmente sono per il “NO”, ma per il NON fare un referendum per qualcosa di così complesso e impattante come non la modifica di un articolo della Costituzione, ma per un’intera “Riforma” Costituzionale!.. Poiché non posso astenermi o annullare la scheda, voglio capire perché potrei votare “SI”. L’articolo che hai suggerito mi è molto piacuto e ha chiarito anche un dubbio che avevo, un disagio per una seria confusione, un conflitto che avevo intuito ma non compreso nei suoi dettagli. Grazie. Un punto per il “NO”. Vediamo come finisce la mia partitac 😉

    Liked by 1 persona

    1. Sono d’accordo, troppe decisioni in un solo voto; ci tocca fare calcoli e decidere in base al meno peggio.
      In base a queste riflessioni, non ancora definitive, andrò comunque a votare, esprimendo il mio disaccordo con questa iniziativa reprssivo-autoritaria chiamata riforma; e contro tutte le balle che ci stanno raccontando per giustificare il si.
      Voterò no.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...