Pressenza – Noam Chomsky. Crisi migratoria

Il 5 novembre scorso, Noam Chomsky ha dato una conferenza a Barcellona per l’Università delle Nazioni Unite, sulla globalizzazione e la mobilità. In questi ultimi anni i migranti sul pianeta sono aumentati di più di 200 milioni, per cause ambientali, conflitti armati, miseria, ecc.: questa situazione genera xenofobia, emarginazione, esclusione, miseria.   In una sala […]

Sorgente: Pressenza – Noam Chomsky. Crisi migratoria

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

6 thoughts on “Pressenza – Noam Chomsky. Crisi migratoria”

  1. L’analisi che ho letto è lucida e perfetta e mi amareggia il discorso sulla siccità ( le civiltà che si affacceranno sul futuro giocheranno sul ruolo dell’acqua si sa)..
    Concordo su quanto asserito relativamente sull’avvento di Trump alla Casa Bianca, ahimè..
    E mi fa pensare dolorosamente al divario esistente ( a me ignoro in parte) sull’assorbimento dei migranti così diverso e inversamente proporzionale che crea divario assurdo tra Usa e Giordania, il Libano o la Turchia..

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...