ITALIANI ALL’ESTERO FATEVI SENTIRE

Una idea più che ottima …

ALGANEWS

DI NELLO BALZANO
Italiani all’estero rispedite al mittente la letterina del presidente del consiglio insieme ad una bella risposta:
Caro Matteo Renzi,
Anche per colpa tua mi tocca rimanere fuori dal mio Paese natale, perché in tre anni del tuo governo non hai creato le opportunità perché possa ritornare, anzi ti complimenti con Marchionne che ha portato le sue fabbriche fuori dall’Italia e tra i risultati che di certo non puoi vantare una disoccupazione giovanile superiore al 40%.
Hai cancellato i diritti ai lavoratori, quelli che invece mi vengono applicati in terra straniera.
Più di 100.000 miei concittadini l’anno scorso, hanno dovuto fare la triste scelta di scappare dalla loro terra, soprattutto dal meridione e l’unica proposta che è arrivata da te è la costruzione del ponte sullo Stretto, chissà forse per agevolare la fuga verso il nord.
Con questa riforma vuoi anche limitare il mio diritto di sovranità, cancellando…

View original post 63 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

2 thoughts on “ITALIANI ALL’ESTERO FATEVI SENTIRE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...