Arte come esperienza

Caratteristica del XX secolo è il coinvolgimento dell’osservatore, del pubblico, nell’installazione artistica. Questi ne entra a far parte, e la completa.

Di seguito un articolo frutto di una ricerca dettagliata sull’evoluzione della forma artistica.

L’arte è sempre un’esperienza perché chiede all’osservatore di essere guardata. Ma certe volte chiede qualcosa in più: vuole essere usata e vissuta…

Sorgente: Arte come esperienza

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

4 thoughts on “Arte come esperienza”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...