QUASI, QUASI PRENDO IL TRENO…

ALGANEWS

DI LUCA BILLI
luca-billi
Il 20 dicembre la Camera, con 285 voti favorevoli, 103 contrari e tre astenuti ha dato il via libera al disegno di legge, che era già stato approvato dal Senato, che prevede la ratifica dell’accordo tra il governo italiano e quello francese per l’avvio dei lavori della linea ferroviaria Torino-Lione.
Io non mi considero un NO-Tav, ma piuttosto un “non capisco-Tav”.
Sono nato a Bologna e quindi so qualcosa della Direttissima. Il 22 aprile 1934 fu inaugurata questa fondamentale linea ferroviaria, i cui lavori – peraltro difficili a causa delle condizioni di lavoro e del terreno – erano iniziati nel 1913 e furono resi molto più complicati dalla Grande Guerra. Quella linea nasceva subito “moderna”, a doppio binario con trazione elettrica, curve ampie e ben raccordate. Rispetto alla Porrettana il percorso si era accorciato da 131 a 97 chilometri; il tempo di percorrenza tra Bologna e Firenze…

View original post 1.219 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

2 thoughts on “QUASI, QUASI PRENDO IL TRENO…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...