Il fotografo della settimana – La doppia esposizione emozionale di Miki Takahashi

Belle queste immagini; ottimo lavoro in camera oscura e di doppia esposizione … spero che non li abbia ottenuti con ritocchi digitali … ma restano affascinanti.

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

6 pensieri riguardo “Il fotografo della settimana – La doppia esposizione emozionale di Miki Takahashi”

  1. Molto belle queste immagini. Come ti ha già detto l’autrice del blog che le ha pubblicate, sono anche manipolate digitalmente, però io le apprezzo ugualmente. C’è un’arte digitale, che si sta sviluppando sempre di più, che in alcuni casi io trovo sia molto bella e realizzi delle opere davvero degne di nota. Io stessa la sto sperimentando, per mia passione personale. Adoro lavorare sulle immagini e mi piace davvero molto spaziare nelle tante possibilità che dà l’uso del computer nell’ambito della grafica e del disegno. A mio parere questa fotografa è davvero brava, grazie per averla segnalata. Ciao, Pietro, buona serata. 😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...