L’AUTOMOBILISTA E’ LA PRINCIPALE VITTIMA DEL SUO STESSO SMOG

Buono a sapersi … un motivo in più per usare l’auto il meno possibile 😉

ALGANEWS

DI FABIO BENETTI
fabio-benetti-alga
Mentre alla TV continuiamo a vedere programmi di motori per due o quattro ruote puntualmente alimentati coi derivati del petrolio e pochissimi esempi di motori più ecologici e ci fanno continuamente bersaglio di campagne pubblicitarie di automobili, “Environment International” ci segnala che gli automobilisti sono i più esposti allo smog: sembra impossibile, ma sono questi i risultati che emergono da un articolo scientifico uscito un mese fa sulla rivista decennale di scienze ambientali.
Confrontando i dati dei piùrecenti studi, i ricercatori hanno analizzato i diversi livelli di esposizione all’inquinamento da smog a seconda della modalità di spostamento in molti centri abitati europei.
Nell’elenco sono presenti grandi e piccole città dell’Europa occidentale, dall’Olanda al Belgio, passando per Londra, Barcellona e Dublino. L’articolo riporta che è la prima volta che si prova ad andare oltre ad analisi puramente qualitative…

View original post 379 altre parole

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

2 thoughts on “L’AUTOMOBILISTA E’ LA PRINCIPALE VITTIMA DEL SUO STESSO SMOG”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...