QA turismo cultura & arte-Il ritratto del Nano Morgante del Bronzino è tornato a Palazzo Pitti

[…] Nell’Ottocento il dipinto venne
sottoposto ad un pesante intervento di restauro che trasformò il nano
nientemeno che nel dio Bacco, forse considerando la nudità della
figura più consona a un personaggio mitologico: così una corona di
foglie di vite fu aggiunta a cingergli il capo, bacino e genitali
vennero nascosti da un’altra ghirlanda di pampini e grappoli e la
civetta ridipinta diventò un calice di vino. Queste aggiunte furono
rimosse solo nel 2010, durante una delicata operazione di ripristino che restituì all’opera l’aspetto originario. […]

http://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98235

Annunci

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...