L’albero dei sepolcri imbiancati (La Stampa e il TAV) di redazione

Lo stesso giorno in cui a New York Greta
Thumberg lanciava il suo durissimo “Come osate voi!” contro i
distruttori del pianeta, a Torino il quotidiano “La Stampa” lanciava la
campagna “Un albero al giorno”,
nel tentativo evidente di rimediare al senso di vergogna che davanti a
quella dichiarazione di responsabilità dovrebbe cogliere chiunque
ricopra un ruolo di potere, in politica come in economia e
nell’informazione. 365 alberi per compensare le emissioni di CO2
prodotte quotidianamente dalla produzione materiale del giornale.
Saranno “35 pini, 50 moringa, 50 mogani caoba; ma anche aranci, avocado,
cedri, limoni, piante di papaya e manghi”, da piantare in Guatemala,
per far sì che “La Stampa” raggiunga presto l’obiettivo di essere “Carbon Neutral
e, soprattutto eticamente autoassolta rispetto al danno inferto al
pianeta dal loro “manufatto”. Dimenticano però, i virtuosi convertiti
alla morale green, i danni inferti dal loro prodotto
intellettuale. Dai contenuti che quotidianamente veicolano sulle pagine
del loro giornale. Dalle vere e proprie campagne che conducono per
orientare lo “stile di vita” e l’agenda politica. A cominciare da quel famigerato TAV Torino Lione di cui “La Stampa” è, insieme a “Repubblica”, il principale fautore.

Forse ignorano – ma non è una
scriminante, è un’aggravante – che i soli lavori di allestimento del
Cantiere di Chiomonte, in Val Clarea (un microcosmo che era un piccolo
paradiso terrestre, con una flora meravigliosa) hanno comportato
l’abbattimento di 5.299 alberi nel solo 2013 quando la cosa ebbe inizio. […]

https://volerelaluna.it/in-primo-piano/2019/09/25/lalbero-dei-sepolcri-imbiancati-la-stampa-e-il-tav/

Autore: Pietro Barnabe'

Restauratore artigiano di: opere d'arte, arredi lignei fissi e mobili, materiale lapideo anche decorato e dipinto, materiale etnografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...