10 priorità per il prossimo ministro dei beni culturali

Si sta per concludere il mandato di Dario Franceschini: ecco dieci priorità per il prossimo ministro dei beni culturali.

Sorgente: 10 priorità per il prossimo ministro dei beni culturali

Annunci

Eresia e Ortodossia nel restauro progetti e realizzazioni bressanone 28 giugno 1 luglio 2016 convegno internazionale scienza e beni culturali

Beni culturali: i requisiti di direttore tecnico e progettista nel nuovo regolamento Mibact-Mit

https://www.professionearchitetto.it/news/notizie/24373/Beni-culturali-i-requisiti-di-direttore-tecnico-progettista-e-direttore-dei-lavori-nel-nuovo-regolamento-Mibact-Mit

Tra autoreferenzialità e vuota retorica: il bilancio del MiBACT “made in Franceschini” – Finestre sull’Arte

Una valutazione della presentazione fatta dal ministro sull’attività svolta in questi tre anni dal mibact.

Chi volesse leggerla per esteso, può trovarla qui

Il ministro Dario Franceschini pubblica un documento col bilancio dei suoi tre anni al governo dei beni culturali. Qualche riflessione in merito.

Sorgente: Tra autoreferenzialità e vuota retorica: il bilancio del MiBACT “made in Franceschini” – Finestre sull’Arte

Volontariato e manutenzione dei Beni Culturali – Laboratorio di restauro

Altro recupero e riordino di pubblicazioni precedenti sul blog dedicato alla mia professione.

Da qualche anno le amministrazioni pubbliche ricorrono all’utilizzo di personale volontario, non sempre qualificato, per la manutenzione dei beni culturali presenti sul territorio. Si stanno verificando assegnazioni di interventi di manutenzione di beni culturali a volontari, da parte di prefetti o sindaci, non rispettando la legislazione in materia e scavalcando le Istituzioni preposte al controllo. … Leggi tutto “Volontariato e manutenzione dei Beni Culturali”

Sorgente: Volontariato e manutenzione dei Beni Culturali – Laboratorio di restauro

La tutela del patrimonio all’italiana: Mutignano e la chiesa della Madonna della Consolazione – Finestre sull’Arte

Un fenomeno diffuso ed incomprensibile, l’abbandono dei nostri Beni Culturali all’incuria, e non avviene per mancanza di fondi, ma per la trascuratezza (volendo essere gentili) umana dei nostri amministratori, a tutti i livelli.

La chiesa della Madonna della Consolazione di Mutignano (Teramo) è in avanzato stato d’abbandono da anni. Malgrado gli investimenti fatti per il recupero.

Sorgente: La tutela del patrimonio all’italiana: Mutignano e la chiesa della Madonna della Consolazione – Finestre sull’Arte

Servizio civile nei musei: lavoro mascherato da volontariato (per giovani incoerenti e succubi?) – Finestre sull’Arte

Un altro tassello nel processo di assegnamento della manutenzione dei Beni Culturali a personale volontario (con costo zero) piuttosto che a professionisti qualificati. È un processo portato avanti dalle istituzioni statali da qualche anno; siccome le competenze non sono mai state definite, tale processo è contrario al dlgs 42 del 2004.

Il MiBACT pubblica il bando per i volontari del Servizio Civile Nazionale da destinare a musei, biblioteche e archivi. Due parole in proposito

Sorgente: Servizio civile nei musei: lavoro mascherato da volontariato (per giovani incoerenti e succubi?) – Finestre sull’Arte