Vocidallestero » Sapir: King, Stiglitz e l’Euro

La critica è informazione: dopo che per anni siamo stati subissati dall’apologia mediatica e politica dell’€uro, è in aumento il numero di chi lo critica.

Indipendentemente dalle motivazioni di ciò, è per noi un grosso aiuto per informarci e poter valutare appieno le conseguenze della sua adozione.

Abbiamo più elementi per poter scegliere che cosa pensarne.

Buona lettura 🙂

Il prof. Sapir commenta i libri, in prossima uscita, di Mervyn King e Joseph Stiglitz. Entrambi lanciano dure critiche contro il sistema della moneta unica, colpevole di aver generato non solo una …

Sorgente: Vocidallestero » Sapir: King, Stiglitz e l’Euro

Incontro Stop TTIP Italia – Boldrini: le richieste e gli impegni

Il comunicato stampa di Stop TTIP Italia, rilasciato dopo l’incontro con la presidente della Camera Laura Boldrini.
Buona lettura :).

Stop TTIP Italia

Incontro Stop TTIP Italia - Boldrini le richieste e gli impegni

La Campagna Stop TTIP Italia incontra la presidente della Camera Laura Boldrini. Avanzate sei richieste formali per aumentare la trasparenza e avviare un dibattito pubblico e a livello parlamentare. La presidente ha già chiesto misure per l’accesso dei membri del parlamento ai testi negoziali

(COMUNICATO STAMPA) Ieri un’ampia delegazione della Campagna Stop TTIP Italia ha incontrato la presidente della Camera, LauraBoldrini, per comunicarle le preoccupazioni della società civile in merito al TTIP, il Partenariato transatlantico sul commercio e gli investimenti in via di negoziazione tra Stati Uniti e Unione europea.

L’incontro istituzionale ha rappresentato un importante occasione per segnalare le numerose problematiche che attorniano i negoziati. La delegazione ha consegnato alla presidente Boldrini un dossier che riassume i potenziali impatti dell’accordo USA-Ue: dal rischio di abbassamento degli standard di qualità del cibo, dell’ambiente e della capacità regolatoria degli Stati membri – fortemente intaccata dal sistema di risoluzione…

View original post 285 altre parole

Vocidallestero » Il TTIP “Sa di Totalitarismo”, Parlamentare Tedesca Vede i Testi

Alcuni parlamentari hanno “accesso alla lettura” dei documenti che compongono il trattato TTIP; ma moltissime sono le limitazioni cui devono sottostare, e non possono riuscire ad averne una comprensione completa.

Questa la traduzione delle impressioni ricevute da una parlamentare Tedesca.

Buona lettura 🙂

Dopo le crescenti proteste sul TTIP è stato concesso ai membri del Parlamento nazionale tedesco di poter vedere i testi, previa richiesta e registrazione. Sputnik riporta l’esperienza di Katj…

Sorgente: Vocidallestero » Il TTIP “Sa di Totalitarismo”, Parlamentare Tedesca Vede i Testi

Vocidallestero » Importante giornalista tedesco ammette in diretta che esiste un’agenda delle notizie dettata dal governo

Ad ogni nuova notizia, viene confermata la certezza che la classe politica in Germania non si differenzi dalla nostra: questo articolo ci conferma che anche da loro la stampa non è affidabile in quanto succube del potere governativo.

Buona lettura 🙂

Da Breitbart News Network, la notizia che l’ex direttore in pensione della seconda televisione pubblica tedesca ha ammesso in una trasmissione radiofonica in diretta che la sua rete – e…

Sorgente: Vocidallestero » Importante giornalista tedesco ammette in diretta che esiste un’agenda delle notizie dettata dal governo

Vocidallestero » Evans-Pritchard: L’Unione Europea in Declino Non È Più quel Mostro Anarco-Imperialista che ci Spaventava

La nascita, i progetti, gli ideali e la loro impraticabilità, dell’Unione Europea in un articolo sintetico e scorrevole.

Buona lettura 🙂

 

Ambrose Evans-Pritchard sul Telegraph ripercorre oltre vent’anni di storia della “integrazione europea”, che da giornalista ha sempre seguito da vicino (e sempre avversato, per co…

Sorgente: Vocidallestero » Evans-Pritchard: L’Unione Europea in Declino Non È Più quel Mostro Anarco-Imperialista che ci Spaventava

Vocidallestero » Münchau sul FT: Roma e Atene, Dove l’Europa Si Rompe

I quotidiani odierni danno enfasi all’articolo del Financial Time che ci attribuisce una possibilità di crisi simile a quella greca.

In realtà, purtroppo, pur avendo, la situazione italiana, connotazioni diverse da quella greca, i sintomi di un decadimento sono presenti e difficilmente eliminabili, procedendo coi mezzi abituali.

Sul Financial Times, Münchau torna sulla molteplicità delle crisi in Europa. Ad ogni occasione, le istituzioni europee di dimostrano incapaci di trovare una qualsiasi soluzione efficace ai problemi…

Sorgente: Vocidallestero » Münchau sul FT: Roma e Atene, Dove l’Europa Si Rompe

Vocidallestero » Economonitor: L’Unione Bancaria Europea, Ovvero la Ricetta per il Disastro

L’unione bancaria europea, attiva dall’inizio dell’anno, è stata creata, ancora una volta, in modo subalterno alle politiche nazionali,

gli Stati non possono più aiutare le proprie banche in difficoltà, sono di fatto costretti a sostenere i maggiori oneri in caso di salvataggio bancario tramite i meccanismi “europei”, eventualmente sottoponendosi alle condizionalità della Troika. La cosiddetta “unione bancaria” è nei fatti il definitivo strumento di dominio in una lotta inter-capitalista tra centro e periferia

Su Economonitor, Thomas Fazi denuncia le storture della cosiddetta “unione bancaria” europea. Paradossalmente, se con le nuove norme gli Stati non possono più aiutare le proprie banche …

Sorgente: Vocidallestero » Economonitor: L’Unione Bancaria Europea, Ovvero la Ricetta per il Disastro

Vocidallestero » Dieci falsi miti sull’Unione Europea

Il punto di vista di uno statunitense è diverso dal nostro, ma la sua disamina è piuttosto interessante e può fornirci molti elementi di riflessione. 😉

Buona lettura 🙂

Il sito anglo-americano capx pubblica un’interessante elenco sui falsi miti dell’opinione pubblica americana riguardo l’Unione Europea. Oltreoceano come in Europa, è siderale la distanza tra la pro…

Sorgente: Vocidallestero » Dieci falsi miti sull’Unione Europea

Vocidallestero » Sapir : Chi vuole l’Euro? L’Italia dice No

Stiamo assistenso al fallimento dell'”esperimento” Euro; anche i sondaggi iniziano a comunicarci che le popolazioni europee e della zona €uro stanno modificando il loro apprezzamento iniziale.

Buona lettura 🙂

Jacques Sapir sul suo blog Russeurope riporta un recente sondaggio condotto dalla Gallup International dal quale emerge come l’opinione pubblica del nostro paese si stia spostando a favore di…

Sorgente: Vocidallestero » Sapir : Chi vuole l’Euro? L’Italia dice No