Pressenza – Dichiarazione del Consiglio Mondiale della Pace sull’attacco missilistico degli Stati Uniti contro obiettivi siriani

https://www.pressenza.com/it/2017/04/dichiarazione-del-consiglio-mondiale-della-pace-sullattacco-missilistico-degli-stati-uniti-obiettivi-siriani/?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+pressenza%2FcBtX+%28Notizie+di+Pressenza+IPA+in+italiano%29

La traiettoria delle privatizzazioni, tra crisi di sistema e competizione globale (prima parte)

Interessante, esplicatico ed esauriente, questo articolo, sulla funzionalità delle privatizzazioni all’autovalorizzazione del capitale.

In definitiva, il lascito della “grande stagione della privatizzazione”, nel contesto di una micidiale offensiva alle condizioni di vita e lavoro delle classi subalterne, è la trasformazione del tessuto produttivo nazionale integrato nell’economia globalizzata a trazione finanziaria e la formazione nelle classi dirigenti del paese di una componente dominante della borghesia organicamente legata al processo di costruzione europea nello scenario della competizione globale.

Sorgente: La traiettoria delle privatizzazioni, tra crisi di sistema e competizione globale (prima parte)

Vocidallestero » Social Europe: L’accordo tra UE e Turchia sui rifugiati siriani è illegale e vergognoso

Qualche informazione che solitamente viene taciuta dai nostri media, sull’essenza dell’accordo tra EU e Turchia per il “contenimento” della fuga verso l’Europa dei popoli costretti a situazioni di guerra.

La rivista on line Social Europe denuncia gli accordi presi tra UE e Turchia sui rifugiati. Tali accordi violano i diritti delle persone coinvolte e non risolvono alcun problema. Si tratta dell’enn…

Sorgente: Vocidallestero » Social Europe: L’accordo tra UE e Turchia sui rifugiati siriani è illegale e vergognoso

Vocidallestero » Robert Kennedy jr: Perché gli arabi non ci vogliono in Siria

La traduzione completa dell’intervento di Robert Kenedy jr. sugli interventi statunitensi in Medio Oriente.L’analisi prende avvio dagli anni ’50 ed ha un’attenzione particolare alla Siria.

Dal sito Politico.eu, vale davvero la pena di riportare la traduzione integrale del lungo e dissacrante articolo (di cui abbiamo già parlato qui) in cui Robert Kennedy jr riassume agli americani ip…

Sorgente: Vocidallestero » Robert Kennedy jr: Perché gli arabi non ci vogliono in Siria

Vocidallestero » Sapir: King, Stiglitz e l’Euro

La critica è informazione: dopo che per anni siamo stati subissati dall’apologia mediatica e politica dell’€uro, è in aumento il numero di chi lo critica.

Indipendentemente dalle motivazioni di ciò, è per noi un grosso aiuto per informarci e poter valutare appieno le conseguenze della sua adozione.

Abbiamo più elementi per poter scegliere che cosa pensarne.

Buona lettura 🙂

Il prof. Sapir commenta i libri, in prossima uscita, di Mervyn King e Joseph Stiglitz. Entrambi lanciano dure critiche contro il sistema della moneta unica, colpevole di aver generato non solo una …

Sorgente: Vocidallestero » Sapir: King, Stiglitz e l’Euro

In Val di Susa, … noTAV

Sulle pagine di internazionale.it sono state pubblicate le prime due puntate di un’inchiesta sull’evoluzione della costruzione della TAV Torno-Lione; compendata di un’analisi del potere economico-politico di Torino e delle sue mire sulle opere in Val Susa.

noTAV, fiori di montagna,Gli articoli cercano di analizzare approfonditamente la situazione, ricchi di aneddoti e di lettura scorrevole.

L’inchiesta è opera di wuming1, del collettivo wuming.

La prima puntata è del 22 febbraio, qui,

la seconda è stata pubblicata ieri, vedi.

 

 

Vocidallestero » La Stagnazione UE Continua: Déja Vu, Ancora una Volta

Nonostante i proclami, la situazione non è delle migliori; la stagnazione economica dell’Europa è una tragica realtà.

Buona lettura 🙂

Con una serie di interessanti grafici, il prof. emerito John Weeks della London University dimostra su Social Europe lo stringente nesso causale tra le strategie di austerità imposte dalle regole U…

Sorgente: Vocidallestero » La Stagnazione UE Continua: Déja Vu, Ancora una Volta

Vocidallestero » Stratfor: l’inquietante piano della Germania per il Sud Europa

Fino a quando l’Unione Europea sarà tale?

Aumentano le tendenze centrifughe nei vari paesi;

aumenta la coscienza di un’unione antidemocratica ed antiproletaria;

aumenta la volontà di potere dei gruppi finanziari e le politiche li stanno seguendo.

Un articolo piuttosto esauriente:

Stratfor inquadra gli elementi emersi dalla recente interrogazione del Parlamento Europeo a Mario Draghi in una più ampia lotta tra Nord e Sud Europa: le richieste del Tesoro Italiano perché la BCE…

Sorgente: Vocidallestero » Stratfor: l’inquietante piano della Germania per il Sud Europa.

Incontro Stop TTIP Italia – Boldrini: le richieste e gli impegni

Il comunicato stampa di Stop TTIP Italia, rilasciato dopo l’incontro con la presidente della Camera Laura Boldrini.
Buona lettura :).

Stop TTIP Italia

Incontro Stop TTIP Italia - Boldrini le richieste e gli impegni

La Campagna Stop TTIP Italia incontra la presidente della Camera Laura Boldrini. Avanzate sei richieste formali per aumentare la trasparenza e avviare un dibattito pubblico e a livello parlamentare. La presidente ha già chiesto misure per l’accesso dei membri del parlamento ai testi negoziali

(COMUNICATO STAMPA) Ieri un’ampia delegazione della Campagna Stop TTIP Italia ha incontrato la presidente della Camera, LauraBoldrini, per comunicarle le preoccupazioni della società civile in merito al TTIP, il Partenariato transatlantico sul commercio e gli investimenti in via di negoziazione tra Stati Uniti e Unione europea.

L’incontro istituzionale ha rappresentato un importante occasione per segnalare le numerose problematiche che attorniano i negoziati. La delegazione ha consegnato alla presidente Boldrini un dossier che riassume i potenziali impatti dell’accordo USA-Ue: dal rischio di abbassamento degli standard di qualità del cibo, dell’ambiente e della capacità regolatoria degli Stati membri – fortemente intaccata dal sistema di risoluzione…

View original post 285 altre parole