via Instagram http://ift.tt/1BPu5pK
Annunci

Lo Stato dell’Arte: il fantasma della qualità

Essere Sinistra

arte

di Simona GHINASSI STROCCHI

Capita molto spesso di guardare un’opera d’arte e pensare che è senza tempo nonostante le centinaia di anni che ha sulle spalle.
L’Italia è il paese con la più grande concentrazione di Musei e opere artistiche del mondo, ma a quanto pare chi siede al Governo, da sempre, pare non accorgersene, se ne dimentica con leggerezza, per pensare ad altro.
Ciò accade però troppo spesso in modo strumentale e la maggior parte delle volte, senza possibilità di scusanti.

Mantenere un popolo nell’ignoranza, che non conosce le sue potenzialità ed è quindi incapace di decidere di se stesso attraverso l’elevazione intellettuale e culturale, rappresenta il laccio più forte che un qualsiasi Governo possa mettere al collo dei suoi cittadini. Non è necessario arrivare alla violenza cieca della distruzione a colpi di martello dei simboli culturali di una civiltà, come è accaduto giorni fa per mano dell’ISIS, bastano…

View original post 1.001 altre parole

Fermiamoci

Essere Sinistra

metronomo

di Nello BALZANO

Qualsiasi cosa tu debba fare richiede l’utilizzo di uno strumento, il progresso serve a questo: a creare gli strumenti per rendere più semplice ogni operazione, non a renderti un ingranaggio dell’operazione stessa

Se sei un imprenditore e vuoi far crescere la tua attività, hai bisogno degli opportuni investimenti, il tuo lavoro e quello dei tuoi dipendenti è importante, non serve solo a gonfiare il tuo portafoglio, ma è utile alla società e ognuno dei singoli protagonisti della tua attività è fondamentale, oggi chi ti nega ciò, non crea un danno solo agli interessi aziendali, ma all’intera comunità, perché toglie la possibilità ad ognuno di noi di poter usufruire di ciò che produci. In poche parole il tuo lavoro era una forma di solidarietà, ma è diventato solo una parte dell’ingranaggio speculativo del “mordi e fuggi” sempre più avido, bulimico ed immediato.

View original post 635 altre parole

Nuovo articolo

Pubblicato un nuovo articolo sul recupero di materiale etnografico:

Oggetti recuperabili

Il folle allarme di Frontex e i diritti dei profughi

Essere Sinistra

filospinato

di Luca SOLDI

Ancora una volta l’Agenzia Frontex ci fa’ rimpiangere il tentativo di umanità che caratterizzò l’operazione Mare Nostrum.
Lo fa’ con del vero e proprio terrorismo mediatico, preannunciando orde di barbari pronte a salpare dalle coste libiche alla conquista della terra degli infedeli.
Milioni di persone pronte ad invadere, da quei barconi malridotti, le coste italiane e subito di seguito decise a risalire verso i Paesi più opulenti.
Interi carichi di esistenze disperate pronte a stravolgere ancora di più gli equilibri già precari e fragili del mondo occidentale.

View original post 344 altre parole

Aggiornamenti Bando Restauratori

Contafili - Arte e Restauro

Bando Restauratori…forse ce la facciamo!!!

 Aggiornamenti da Cna Nazionale

In relazione ai numerosi e costanti solleciti, per il prolungamento dei tempi, pochi giorni fa abbiamo avuto l’incontro presso il MIBACT alla presenza del portavoce nazionale del coordinamento Restauratori Gian Oberto Gallieri.

Il Ministero si è detto convinto che in un massimo di 2 settimane verrà pubblicato il bando e che non ci saranno problemi nell’esaminare le domande entro il termine prefissato dalle Linee Guida.

E’ emerso però un problema, che era stato posto nel convegno della CNA di Roma lo scorso 16 febbraio e a Milano a quello promosso da CNA Lombardia il 18 dicembre 2014, ovvero che le specializzazioni previste dall’art.182 del Testo Unico dei Beni Culturali cosi come modificato nel luglio del 2013 sembrerebbero in contrasto con la Legislazione Europea, che prevede la qualifica di Restauratore e non i “settori di competenza”, cosa che per altro come CNA non abbiamo…

View original post 7 altre parole