QA turismo cultura & arte-‘Annusati’ i profumi di trenta ampolle dell’Antico Egitto

I ricercatori sono tornati ad ‘annusare’
le ‘ultratracce’ dell’Antico Egitto. In seguito alla campagna di
indagini preliminari realizzata a luglio 2019, la tomba di Kha e Merit del Museo Egizio di Torino è stata sottoposta ad ulteriori analisi. La ricerca, appena terminata, ha visto protagonisti trenta nuovi reperti di circa 3500 anni fa appartenenti al corredo funerario trovato integro nel 1906 che costituisce uno dei più grandi tesori della collezione egittologica torinese.

All’interno di un progetto di ricerca sovvenzionato dalla Regione Toscana e con l’aiuto dell’azienda Sra, un gruppo di lavoro di chimici dell’Università di Pisa, con la collaborazione degli archeologi e i curatori del museo torinese, ha analizzato in maniera non invasiva, senza prelevare nessun campione, il contenuto di trenta ampolle, vasi e anfore.

http://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98518

QA turismo cultura & arte-Restaurata la pala di Benozzo Gozzoli, la Madonna col Bambino e santi

[…] L’intervento di restauro si è concentrato sugli strati pittorici, utilizzando la tecnica del “sottovuoto localizzato” che consente il restauro in loco, quindi senza dover spostare l’opera in questione. Oltre agli strati di colore è stato restaurato il supporto della pala;
i quattro assi di legno, che compongo il supporto, risultavano essere
fin troppo rigidi, causando tensioni sulla superficie pittorica. Gli
assi sono stati quindi sfilati e scomposti in tre sezioni longitudinali,
poi ricollegati con elementi elastici, il tutto proprio per garantire
una migliore stabilità e conservazione.
[…]

http://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98435

Bologna, 15-16-17 novembre 2019: ritorna il festival Contrattacco! –

Contrattacco: 3 giorni per parlare di libertà, di razzismo e antifascismo, di punk e femminismo, delle lotte, del diavolo e altre cose innominabili.

Sorgente: Bologna, 15-16-17 novembre 2019: ritorna il festival Contrattacco! –

QA turismo cultura & arte-Ritrovato a Gela sarcofago con “obolo di Caronte”

[…] E’ stato ritrovato un sarcofago in
terracotta con tetto a spioventi, all’interno del quale è stato trovato
lo scheletro intatto di un maschio adulto, alto circa un metro e
sessanta. Non sono stati, al momento, ancora rinvenuti elementi
appartenenti al corredo funerario, poiché le ricerche sono ancora in una
fase iniziale. Dopo la rimozione dello scheletro e le dovute operazioni
di rilievo, gli scavi proseguiranno per il rilevamento di eventuali
future evidenze archeologiche.
[…]

http://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98401&AspxAutoDetectCookieSupport=1

Dal 12 marzo a Palazzo Fava arriva la mostra dedicata al Polittico Griffoni e nasce una nuova collaborazione tra Comune e Genus Bononiae | Iperbole

Dal 12 marzo al 28 giugno 2020 a Palazzo Fava si potrà vedere la mostra
dedicata al Polittico Griffoni, di Francesco del Cossa e Ercole de’
Roberti, uno dei massimi capolavori del Rinascimento italiano. Grazie a
questa esposizione, organizzata da Genus Bononiae, l’opera torna a
Bologna dopo 550 anni dalla sua realizzazione e 300 dalla sua
disgregazione. Il capolavoro venne infatti smembrato nel 1725 in una
moltitudine di singole preziose porzioni che in seguito entrarono nel
mercato antiquario e del collezionismo, arrivando poi alla loro attuale
destinazione in 9 diversi musei. Per la prima volta una mostra ne
restituisce tutte le parti esistenti: un’occasione straordinaria sia dal
punto di vista storico che artistico e un omaggio alla città di Bologna
dove l’opera fu concepita per essere destinata alla cappella di
famiglia di Floriano Griffoni in San Petronio.

http://www.comune.bologna.it/news/palazzo-fava-polittico-griffoni

QA turismo cultura & arte-In Libano spedizione italo-libanese scopre un’area funeraria vecchia di oltre 5000 anni

Un’ampia area funeraria con tombe risalenti a oltre 5000 anni fa è stata scoperta da una spedizione italo-libanese di archeologi. Il ritrovamento è avvenuto nell’area di Nakhl durante
la terza campagna della missione archeologica in Libano, condotta
dall’Università degli studi di Udine e dall’Università Libanese (FLHS),
Facoltà di lettere e di scienze umanistiche, Third Branch, di Tripoli,
in collaborazione con l’Istituto francese del Vicino Oriente di Beirut.

http://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98352

QA turismo cultura & arte-Nuovo Rembrandt scoperto a Oxford, sarà in mostra nel 2020

L’opera intitolata “Lasciate che i bambini vengano a me”,
genericamente attribuita alla scuola olandese della metà del XVII
secolo, è stata ora ricondotta alla mano del celebre pittore di Leida da
un esame tecnico eseguito nei laboratori dell’Ashmolean Museum a Oxford.
Il risultato dell’esame è stato anche confermato da importanti studiosi
del settore. La tela, recentemente riscoperta e restaurata, verrà
esposta durante la mostra “Young Rembrandt” che si terrà all’Ashmolean Museum dal 27 febbraio al 7 giugno 2020.

http://www.qaeditoria.it/details.aspx?idarticle=98346