Diario di viaggio a Urbino: noi nel Palazzo Ducale, e la pioggia fuori | Finestre sull’Arte

Urbino, Palazzo Ducale, un bellissimo esempio di architetture ed arte italiana medievale e rinascimentale: il racconto di una visita e relative immagini,

Buona lettura 🙂

Resoconto di un viaggio sotto la pioggia, e poi dentro Palazzo Ducale, a Urbino, splendido scrigno rinascimentale.

Sorgente: Diario di viaggio a Urbino: noi nel Palazzo Ducale, e la pioggia fuori | Finestre sull’Arte

Annunci

Un brano di Khaled Asaad: i materiali di costruzione di Palmira | Finestre sull’Arte

Quello che resta di molti dei monumenti di Palmira: la conoscenza dei materiali usati per la loro costruzione.

Buona lettura 🙂

Sorgente: Un brano di Khaled Asaad: i materiali di costruzione di Palmira | Finestre sull’Arte

Una ricca tomba scoperta a Cipro

Il Fatto Storico

(Kadir Kaba) (Kadir Kaba)

Un complesso di tombe di 2.400 anni, contenente forse una famiglia aristocratica, è stato scoperto vicino all’antica città di Soli, sull’isola di Cipro.

Il complesso contiene tre camere sepolcrali, due delle quali erano intatte, mentre la terza era stata saccheggiata. Nelle camere intatte, gli archeologi hanno trovato resti umani oltre a gioielli, statuette, armi e una collezione di 16 recipienti utilizzati durante il simposio, un importante evento del mondo antico durante il quale gli uomini bevevano, parlavano e si dedicavano ad intrattenimenti vari.

Una delle camere conteneva un’intricata ghirlanda d’oro a forma di edera. Le bacche d’oro della ghirlanda e le sottili foglie d’oro sono sopravvissute a due millenni di distanza.

View original post 323 altre parole

L’idolo di Shigir è la più antica scultura in legno del mondo

Arte Antica, anzi antichissima.
L’opera è veramente bella, giudicando dalle immagini.
Buona lettura.

Il Fatto Storico

(Ekaterina Osintseva) (Ekaterina Osintseva)

L’incredibile idolo di Shigir, eccezionale statua di legno scoperta sui monti Urali nel 1894, è stato datato dagli scienziati tedeschi, e i risultati sono sensazionali. La statua, molto alta e incisa con misteriosi simboli, risale a 11.000 anni fa, ovvero 1.500 anni prima di quanto si pensasse, il che la rende la più antica del suo genere al mondo.

«Lo studio è stato condotto a Mannheim, in Germania, in uno dei più avanzati laboratori del mondo, utilizzando la spettrometria di massa con acceleratore su sette minuscoli campioni di legno. I risultati sono stati sorprendenti: i campioni lo hanno datato a 11.000 anni fa, proprio all’inizio dell’Olocene. Abbiamo anche imparato che la scultura era fatta di un legno di larice di almeno 157 anni», scrivono su The Siberian Times.

View original post 306 altre parole