Andy Warhol: un critico o un celebratore della società dei consumi? | Finestre sull’Arte

Fiumi di inchiostro e numerosissimi bit non sono sufficienti ad una recensione univoca dell’espressione artistica di Andy Warhol e della pop art. Di seguito un altro contributo, non può che rilevare l’ambiguità dell’arte di Warhol e del suo probabilmente volontario muoversi su una linea sottile tra accettazione del consumismo ed ironia critica della società.
Buona lettura :).

http://www.finestresullarte.info/432n_andy-warhol-critico-o-celebratore-della-societa-dei-consumi.php