Rilasciato TheOpenDVD Edizione Italiana 16.07

Per tutti coloro che non se la sentono di abbandonare il sistema operativo windows, ma vogliono provare o utilizzare software libero,

linux@studenti (open@polito – Politecnico di Torino) ha rilasciato TheOpenDVD Edizione Italiana 16.07, raccolta di programmi open source per Windows della migliore qualità. Sono disponibili per il download all’indirizzo:

http://linux.studenti.polito.it/

I programmi sono stati accuratamente selezionati per assicurare stabilità, facilità d’uso, un’installazione e rimozione pulita dal computer. È incluso anche dell’utile materiale aggiuntivo relativo ai programmi forniti: manuali, guide ed esercitazioni.

TheOpenDVD 16.07 include i seguenti 72 programmi organizzati in 8 categorie tematiche:

– Ufficio: AbiWord 2.8.6, FreeMind 1.0.1, GanttProject 2.7.2, GnuCash (2.6.13), KompoZer 0.8b3, LibreOffice 5.1.4, PDFCreator 2.3.1, Scribus 1.4.6, SumatraPDF 3.1.1.

– Internet: FileZilla 3.19.0, Firefox 47.0.1, Free Download Manager 3.9.7, Linphone 3.9,1, Pidgin 2.11.0, PuTTY 0.67, RSSOwl 2.2.1, SeaMonkey 2.40, Thunderbird 45.1.1, TightVNC 2.7.10, Tribler BitTorrent 6.5.2, Vuze (Azureus) 5.7.2.0, WinHTTrack 3.48.22, WinSCP 5.7.7.

– Grafica: Album Shaper 2.1, Blender 2.77a, Dia 0.97.2, The GIMP 2.8.16, Inkscape 0.91.1, Open Clip Art Library 2.0.

– Multimedia: Audacity 2.1.2, Avidemux 2.6.12, CamStudio 2.7r316, CDex 1.81, GNU solfege 3.23.4, InfraRecorder 0.53, MuseScore 2.0.3, TuxGuitar 1.3.2, VLC 2.2.4, VLMC 0.1.0, Zinf 2.2.1.

– Scientifici: CaRMetal 3.8.3, GraphCalc 4.0.1, Maxima 5.38.1.

– Educativi: Celestia 1.6.1, E-Toys 5.0, Geogebra 5.0.253.0, Guido Van Robot 4.4, NASA World Wind 1.4, Stellarium 0.14.3, Tux of Math Command 2.0.3, Tux Paint 0.9.22, Tux Typing 1.8.1.

– Giochi: Connectagram 1.2.1, Enigma 1.21, FreeCiv 2.5.4, FreeCol 0.11.6, LBreakout2 2.4.1, Neverball 1.5.4, Sokoban YASC 1.629, SuperTux 0.4.0, Battle for Wesnoth 1.12.6, WinBoard 4.8.0.

– Utilità: 7-Zip 16.02, ClamWin 0.99.1, Ghostscript 9.19, GTK+ 2.24.10, MD5summer 1.2.0.5, Notepad2 4.2.25, Notepad++ 6.9.2, Really Slick Screensavers 0.2, SciTE 3.6.6-66), Workrave 1.10.1.

È possibile consultare online i contenuti della nuova versione all’URL:

http://www.theopendvd.it/ (si consiglia l’utilizzo di Firefox).

È permesso e incoraggiato l’uso e la copia di tutto il materiale distribuito da linux@studenti così come definito dalle rispettive licenze di utilizzo. linux@studenti esiste grazie all’attività per lo più volontaria degli studenti del Politecnico di Torino.

linux@studenti – http://linux.studenti.polito.it/

Centro di Competenza sull’Open Source e sul Software Libero del Politecnico di Torino “open@polito” – http://open.polito.it/

 

Pubblicità

Privacy internazionale.

Alcune informazioni e valutazioni della situazione del controllo informatico da parte di agenzie di sicurezza e magistrature, sono sviluppate in questo articolo.

Non sempre gli interventi di magistratura e polizia nostrani vengono compresi nella loro portata internazionale1, ma dal punto di vista del controllo e della repressione mediatica, i tanto demonizzati USA2, non hanno nulla da insegnarci.

 

sicurezza in rete,
immagine dal web

1 – un paio di esempi: l’impedimento al raggiungimento di pirate bay, da parte dei nostri provider, o quello di accedee ai siti dei bookmakers stranieri.
2 – quando leggiamo le denunce riportate da Snowden e wikileaks, dobbiamo pensare che situazioni analoghe, anche se con probabili minori potenzialità tecnologiche, esistono anche in Italia ed in Europa.

Open source, cosa significa?

Sorgente aperta, software libero, sono termini e concetti che iniziamo a conoscere, e ne utilizziamo i prodotti connessi.

Un articolo sull’argomento, scritto da un non informatico, ne aiuta la comprensione, ed approfondisce le evoluzioni, del pensiero umano, storiche e culturali che hanno consentito il sorgere di questo movimento, connesso alla circolazione dell’informazione ed alla conoscenza collettiva.

Eccolo, buona lettura.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: